Incentivi per i negozi che vendono prodotti sfusi

detersivi-spina-2

Nella Gazzetta ufficiale del 23 ottobre 2021 è stato pubblicato il DM del Ministero per la Transizione ecologica relativo ai contributi per favorire il commercio di prodotti sfusi o alla spina, attesi fin dal 2019.

E’ previsto un  contributo a fondo perduto fino a 5000 euro per l’incentivazione del commercio di prodotti sfusi o alla spina negli esercizi commerciali. Il finanziamento riguarderà.

• chi installa  in negozio per almeno 3 anni un “Green corner” dedicato  alla vendita di prodotti alimentari e detergenti, sfusi o alla spina.

• chi avvia nuovi negozi che prevedano esclusivamente la vendita di prodotti sfusi.

Presso i beneficiari potranno essere svolte verifiche nei 3 anni successivi, a pena della revoca del contributo stesso.

Il contributo sarà erogato a chi presenterà la corretta dimostrazione di spese sostenute in proposito nel 2020 e 2021:

• in merito a quelle sostenute nel 2020, si attende l’apertura della procedura telematica sul sito del Ministero della Transizione: da  quel momento ci saranno 60 giorni utili.

• per quelle sostenute nel 2021 ci sarà tempo fino al 30 aprile 2022.